“Tenendo conto della sicurezza degli utenti e dei requisiti legali del governo dell’Estonia, dell’Unione Europea, degli Stati Uniti d’America e di altri paesi, Money Flow OU ha implementato e iniziato a utilizzare le politiche KYC (identificazione del cliente), AML / CTF (lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo) come richiesto dalle banche e da altre istituzioni finanziarie.

Lo scopo di tali politiche è quello di combattere efficacemente il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo (AML / CTF) sulla nostra borsa valori attraverso la corretta identificazione degli utenti effettivi dei nostri conti e la supervisione delle loro transazioni. Identificheremo e interromperemo le transazioni effettuate non solo per acquistare/vendere una criptovaluta, ma soprattutto per nascondere l’origine criminale del denaro, finanziare attività illegali o altri comportamenti illeciti.

Le disposizioni specifiche delle nostre politiche sono riservate e ad uso interno, al fine di evitare che vengano eluse da utenti disonesti o fraudolenti. Desideriamo presentarvi alcune regole e clausole generali delle nostre politiche che vi riguardano direttamente e che influiscono sui servizi che offriamo.

Identificazione dell’utente
In primo luogo, siamo tenuti a identificare, al di là di ogni ragionevole dubbio, l’identità delle persone abilitate a effettuare transazioni sulla nostra borsa. Per questo motivo raccogliamo le scansioni dei documenti d’identità, la cui autenticità viene verificata con un software speciale di fornitori esterni professionisti.

Richiediamo il completamento della verifica automatica dell’identità o del documento d’identità per escludere la possibilità che i vostri documenti vengano utilizzati da qualcun altro. La verifica della vostra somiglianza con la foto del vostro documento d’identità viene effettuata con l’uso di software speciali di fornitori esterni professionisti o, in caso di dubbi, manualmente dal nostro servizio di assistenza clienti.

In caso di dubbi, il nostro servizio di assistenza clienti si metterà in contatto con l’utente per spiegare eventuali dubbi e risolvere i problemi emersi.

Se non siamo in grado di stabilire, al di là di ogni ragionevole dubbio, che i documenti forniti appartengono all’utente e sono autentici, non potremo consentirgli di eseguire alcuna transazione.

Identificazione dell’utente – Aziende
Nel caso di tutte le persone giuridiche (aziende), la procedura è più rigorosa e dipende dalla struttura dell’azienda, dal paese, ecc. In primo luogo, occorre stabilire chi è il proprietario dell’azienda, chi può rappresentarla, dove ha sede l’azienda e qual è l’attività dell’azienda.

Poiché gli standard relativi alla documentazione governativa delle persone giuridiche sono diversi in ogni Paese, ogni volta la verifica di tali utenti viene effettuata “manualmente” e richiede molto più tempo.

Monitoraggio e supervisione delle transazioni
Utilizzando il nostro software proprietario, analizziamo anche tutte le transazioni che avvengono sulla nostra borsa alla ricerca di comportamenti sospetti e insoliti. Tali transazioni selezionate vengono analizzate dai nostri specialisti in materia di antiriciclaggio e valutate se non comportano rischi significativi in materia di antiriciclaggio/TCF o se devono essere interrotte e chiarite con l’utente.

Verifica supplementare
Quando il volume degli scambi aumenta, aumentano anche i nostri compiti di verifica antiriciclaggio e anti CTF. Lo stesso accade quando le vostre transazioni vengono “segnalate” come sospette o insolite, o quando la nostra verifica dei vostri dati personali vi qualifica come persone che comportano un rischio significativo di AML / CTF.

In questi casi, possiamo richiedere una documentazione aggiuntiva che dimostri la vostra residenza reale ed esatta, l’istruzione, l’occupazione, nonché la fonte di denaro che state utilizzando per lo scambio.

Purtroppo, se i nostri specialisti antiriciclaggio decidono che le informazioni ricevute dal cliente non chiariscono i nostri dubbi, saremo costretti a interrompere la nostra collaborazione con il cliente o addirittura a segnalare le sue transazioni alle autorità competenti.

Regole di base AM / CTF
Le nostre regole operative comprendono, tra l’altro, quanto segue:

Money Flow OU (Bitnomics.co) non accetta in nessun caso depositi o prelievi in contanti.
Money Flow OU (Bitnomics.co) non accetta depositi di terzi sul conto dell’utente, gestione del conto per conto di qualcuno, conti congiunti o condivisi, ecc.
Money Flow OU (Bitnomics.co) non ammette eccezioni nel campo della documentazione richiesta agli utenti.
Money Flow OU (Bitnomics.co) si riserva il diritto di rifiutare l’elaborazione delle
transazione dell’Utente in qualsiasi momento, in caso di sospetto di rischio AML / CTF.

In conformità con il diritto internazionale, non siamo obbligati (o addirittura proibiti) a informare i nostri clienti, se segnaliamo i loro comportamenti come sospetti alle autorità competenti.
Paesi sottoposti a sanzioni
In conformità con le nostre politiche, non apriamo conti e non elaboriamo transazioni per i cittadini e i residenti di paesi in cui le transazioni sono vietate da sanzioni internazionali o da normative interne, o per i paesi che, in base a vari criteri selezionati dal nostro team antiriciclaggio (ad esempio l’indice di percezione della corruzione di Transparency International, gli avvertimenti del GAFI, i paesi con regimi antiriciclaggio e di finanziamento del terrorismo deboli determinati dalla Commissione europea), presentano un rischio elevato di antiriciclaggio/TCF.

Attualmente, questi Paesi sono:

Afghanistan, Samoa Americane, Angola, Bahamas, Botswana, Burundi, Cambogia, Repubblica Centrafricana, Ciad, Congo, Cuba, Repubblica Democratica del Congo, Guinea Equatoriale, Eritrea, Etiopia, Ghana, Guam, Guinea Bissau, Iran, Iraq, Corea del Nord, Libano, Libia, Mali, Nigeria, Pakistan, Panama, Porto Rico, Samoa, Arabia Saudita, Sierra Leone, Somalia, Sudan del Sud, Sri Lanka, Sudan, Siria, Trinidad e Tobago, Tunisia, Venezuela, Yemen, Zimbabwe, USA (alcuni Stati).

Livelli di verifica KYC
Quando il volume degli scambi aumenta, aumenta anche il rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo. Per questo motivo dobbiamo introdurre procedure di sicurezza e di verifica adeguate. Di conseguenza, abbiamo introdotto un sistema di verifica a due livelli, basato sulla regola generale che più denaro (o criptovalute) depositate o volete prelevare, più informazioni su di voi e sui vostri fondi ci servono per escludere i rischi di AML / CTF (come richiesto dalla legge).

Dovete ricordare che questo modello è il risultato del lavoro e dell’esperienza del nostro team antiriciclaggio e può essere modificato in base ai cambiamenti dei requisiti legali dei paesi, nonché in seguito all’acquisizione di nuove conoscenze ed esperienze. In particolare, in fase di transizione, i limiti possono cambiare a causa di audit periodici e verifiche dell’efficienza delle nostre procedure. Vi terremo aggiornati se eventuali modifiche influiranno sulla vostra situazione”.

Risk disclosure

You agree that you are free to choose whether or not to use the service provided to you by Bitnomics and that you do so at your sole option, discretion and risk. The exchange of digital currency is considered a risky transaction with highly speculative outcomes. Bitnomics does not guarantee any profit from any activity associated with its services.

  • You agree that you are free to choose whether or not to use the service provided to you by Bitnomics and that you do so at your sole option, discretion and risk. You confirm that you understand and agree that the risks associated with the Services are acceptable by you, taking into account your objectives and financial capabilities.
  • You acknowledge that purchasing or selling Cryptocurrency carry significant risk. Prices can fluctuate on any given day. Because of such fluctuations, Cryptocurrency may gain or lose value at any time. Cryptocurrency may be subject to large swings in value and may even become absolutely worthless. Cryptocurrency trading has special risks not generally shared with official currencies, goods or commodities in a market. Unlike most currencies, which are backed by governments or other legal entities, or commodities such as gold or silver, Cryptocurrency is a unique kind of currency, backed by technology and trust. There is no central bank that can take corrective measures to protect the value of Cryptocurrency in a crisis or issue more currency.
  • You should carefully consider if holding digital currency is suitable for you depending on your financial circumstances. Dealing and exchanging in cryptocurrencies involves significant risk. The value of virtual assets / currencies has high volatility (value can increase and decrease significantly in a very short period of time and at any given moment). Such price fluctuations bring uncertainty. The value of a virtual currency and collapse in demand may be influenced by many factors, including irrational (or rational) bubbles, loss of confidence in the currency, changes in software development, government decisions, creation of a competitive currency, technical problems, political or non-political statements, statements of influencers and news and hacker-attacks.
  • Your virtual assets may be lost by losing your password, private key or other security code. Virtual currencies have special risks that are not generally shared with the official currencies, because they are not issued by governments, or with commodities or goods that are tangible or registered in the official registry. Virtual currencies are intangible, decentralized, digital assets, backed by technology and trust. No central bank or other institution can take any measures to protect the value of virtual currency. Virtual currencies are autonomous and largely unregulated system of firms and individuals issuing currencies. The risk of loss in buying, selling or holding virtual assets / currencies can be substantial. You should therefore carefully consider whether exchanging virtual assets is suitable for you in light of your financial condition. Be careful to keep your private keys, passwords, security codes and words for yourself and change them on a regular basis. Bitnomics uses payment providers for transfers of fiat money for rendering exchange services and operating with the fiat money, whereas assisting banks do not, by any means, represent a medium of exchange, transfer, withdrawal, deposit or other transaction in connection to virtual currencies.
  • You acknowledge and agree that Bitnomics does not act as a financial advisor, does not provide investment advice services or guidance, and any communication between you and Bitnomics cannot be considered as an investment advice. Without prejudice to our foregoing obligations, in asking us to enter into any transaction, you represent that you have been solely responsible for making your own independent appraisal and investigations into the risks of the transaction. You represent that you have sufficient knowledge, market sophistication and experience to make your own evaluation of the merits and risks of any transaction and that you received professional advice thereon. We give you no warranty as to the suitability of the Services and assume no fiduciary duty in our relations with you. We may provide information on the price, range, volatility of digital currency and events that have affected the price of digital currency, but this is not considered investment advice and should not be construed as such. Any decision to purchase or sell digital currency is your exclusive decision at your own risk and Bitnomics will not be liable for any loss suffered.
  • To the full extent permitted by the applicable law, you hereby agree to indemnify Bitnomics and its partners against any action, liability, cost, claim, loss, damage, proceeding or expense suffered or incurred if direct or not directly arising from your use of our website, your use of the service or from your violation of our terms and conditions.
  • Bitnomics is not liable for any price fluctuations in Cryptocurrency. In the event of a market disruption, Bitnomics may, at its discretion and in addition to any other right and remedy, suspend the Services. Bitnomics will not be liable for any loss suffered by you resulting from such action. Following any such event, when Services resume, you acknowledge that prevailing market rates may differ significantly from the rates available prior to such event.
  • Internet transmission risks. Client acknowledges that there are risks associated with using the Software and Services including, but not limited to, the failure of hardware, software, and internet connections. Client acknowledges that the Company shall not be responsible for any communication failures, disruptions, errors, distortions or delays client may experience when using the Software and Services, howsoever caused.